Sam 2017 a Lampedusa

Lampedusa
“Per un mare di latte, accogliere mamme e bambini INSIEME”

Venerdì 15 settembre 2017 Aeroporto di Lampedusa
h.14.30\17.30

In qualsiasi parte del mondo, nei paesi poveri e nei paesi ricchi, l’allattamento offre ai neonati il nutrimento ottimale e ha benefici a lungo termine sulla salute (dei bambini, delle donne del pianeta) e sull’economia, e aumenta il benessere di tutti.
L’isola di Lampedusa, la sua comunità, che con grande forza gestisce e convive con situazioni di emergenza e criticità si apre ad un confronto su protezione, promozione e sostegno dell’allattamento, considerandoli come una delle chiavi per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile stabiliti dall’ONU.
Tutti hanno un ruolo nel creare un ambiente favorevole affinché le donne possano allattare e si vuole incrementare quella “catena calda di sostegno” che cerca di collegare diversi attori, coordinando gli sforzi a tutti i livelli per favorire un continuum di cure per le madri e i bambini.
Nel contesto dell’alimentazione dei lattanti e dei bambini grande rilevanza è la questione dei conflitti d’interesse. Omaggi, donazioni, sponsorizzazioni e qualsiasi altra forma di finanziamento dall’industria dell’alimentazione per la prima infanzia difendono l’interesse e la salute pubblica o solo interessi commerciali?

A cura dell’associazione l’Arte di crescere, con il Patrocinio dell’Assessorato alla Salute della Regione Sicilia, del Comune di Lampedusa e Linosa, del Mami e di Ibfan Italia, per approfondire informazioni, riconoscimento dei ruoli, stimoli e promozione di rete, sul tema della Settimana Mondiale per l’Allattamento 2017: “Sostenere l’allattamento INSIEME”:

Salvatore Martello, Sindaco del Comune di Lampedusa e Linosa
Giovanni Amico, D.G. Accounteble Manager Aereoporto di Lampedusa
Claudia Pilato, Presidente Ibfan Italia e socia dell’associazione l’Arte di Crescere
Monica Garraffa, MAMI (Movimento Allattamento Materno Italiano)
Matteo Ferrara, Presidente Comitato Provinciale di Palermo per l’Unicef
Antonella Monastra, ginecologa
Simona Nigro, pediatra Ibclc
Mauro Casinghini, Direttore Nazionale Cisom (Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta)
Bipendu Nama Kalela Angel, suora e medico del Cisom
Pasquale Trecca, ginecologo Cisom
Rosanna Genco, Istituto Omnicomprensivo Luigi Pirandello di Lampedusa
Morena di Benedetto, Misericordia di Lampedusa
Valentina Celano, fotografa
Moderazione, dibattito e conclusioni

Con il supporto del CESVOP Centro servizi per il volontariato e di Consuelo Puxeddu, autrice di Lina, storia di una goccia di latte
Aderisce il Comitato Provinciale di Palermo per l’Unicef
Patrocinio richiesto Asp 6

Testi liberamente tratti dal MAMI http://www.mami.org

Contatti: gsap.lartedicrescere@gmail.com

Rispondi