Associazioni professionali e finanziamenti dell’industria

Ricordate la vicenda del Royal College of Pediatrics and Child Health (RCPCH)? L’associazione dei pediatri britannici in una riunione assembleare ha approvato nell’aprile 2016 una mozione per sospendere i finanziamenti da parte dell’industria dei sostituti del latte materno. Poi, per decisione del Direttivo, ha indetto un referendum tra gli iscritti mediante il quale la decisione assembleare è stata ribaltata.

Esce ora su Lancet una lettera di cinque funzionari di alto rango dell’OMS (Anthony Costello, Francesco Branca, Nigel Rollins, Marcus Stahlhofer, Laurence Grummer-Strawn) che mostra quanto sia sbagliata la decisione del RCPCH di continuare ad accettare finanziamenti dall’industria.

Vi invitiamo a leggerla in traduzione italiana o, se preferite, in originale.

SCARICA QUI LA TRADUZIONE IN ITALIANO (PDF)

Rispondi