Corso Base di Consulente alla Pari In Allattamento – Napoli

defiore2Corso Base di Consulente alla Pari In Allattamento Secondo il modello OMS/UNICEF

7-8-9 luglio 2017

Sede del Corso:
Centro Ostetrico
L’ALBERO ROSA
Via Benedetto Croce, 20
80048 Sant’Anastasia (NA)

Formatrice: Grazia De Fiore, IBCLC

Costo: 250€ comprensivo di coffee break e dispense, in cartaceo e in file.
N.B. è necessario che i partecipanti si procurino un bambolotto per le esercitazioni pratiche

Segreteria Scientifica: Francesca Gheduzzi
Per info ed iscrizioni: francesca.gheduzzi@yahoo.it
Cellulare 333 8662233

PROGRAMMA
Prima giornata (14.00/18.30)

Accoglienza, presentazione dei partecipanti, presentazione del corso
Perché è importante l’allattamento al seno: promozione di salute e costruzione del legame

Anatomia del seno – Fisiologia della lattazione
Struttura e funzionamento del seno, ormoni della lattazione e loro funzionamento, le fasi della lattazione

1) Tecniche di allattamento:
– posizione della madre e del bambino,
– attaccare un neonato al seno
– ritmi e gestione
– come infondere fiducia e dare sostegno

2) Meccanismo della suzione:
– come riconoscere i segnali di un buon trasferimento del latte
– ascoltare e apprendere
– valutazione di una poppata

3) Ritmi e durata della poppata.
– Cosa si intende per “allattamento a richiesta”

Seconda giornata (08.30/13.30 – 14.30/18.00)

  • Attacco, posizioni, allattamento a richiesta (2ª parte)
  • L’avvio dell’allattamento
    Il contatto pelle a pelle, la prima poppata dopo il parto, i primi giorni con il bambino: strategie per un
    buon avvio.
    La montata lattea.
    Igiene cura del seno e del capezzolo.
  • Problemi dell’allattamento: riconoscerli, prevenirli e affrontarli–parte prima
    1. differenze anatomiche di seno e capezzolo
    2. dolore ai capezzoli-ragadi
    3. ingorgo mammario
    4. mastite-dotti ostruiti
  • Esercitazioni su foto e video
    Massaggio ossitocinico, spremitura manuale del seno, metodo della pressione inversa (quando
    usarli e come)
  • La valutazione della poppata:
    esercitazione pratica su foto e video;
    la scheda di osservazione di una poppata;
    Puntualizzazione sui segni di un buon trasferimento di latte
    Domande e considerazioni sugli argomenti svolti e chiusura giornata

Terza giornata (08.30/13.30 – 14.30/16.30)

  • Ripresa del gruppo: eventuali quesiti riguardanti gli argomenti della giornata precedente
  • Problemi di gestione dell’allattamento: riconoscerli, prevenirli e affrontarli-parte seconda
    · Trasferimento inadeguato di latte: “poco latte?”
    · Il pianto del bambino
    · Produzione abbondante di latte e forte riflesso di emissione
    · Il rifiuto del seno. Quando il bambino non si attacca al seno: strategie pratiche per la risoluzione
  • La Compressione del seno: in quali casi si utilizza e come farla.
  • La raccolta e la conservazione del latte materno.
  • Comunicazione: l’importanza di una comunicazione efficace con la madre
  • 1) Come ascoltare e raccogliere informazioni
    · Cosa è e a cosa serve il counselling: l’importanza della comunicazione nel sostegno alla madre
    che allatta
    · Cosa facilita e cosa ostacola la comunicazione; l’ascolto attivo e il non giudizio
    · Riconoscere e valorizzare le competenze di ogni madre
  • 2) Come dare informazioni e sostegno per l’allattamento al seno
    Consigliare le madri in diverse situazioni
    Modificare le routine
    Nutrizione delle donne, salute e fertilità
    Donne e lavoro
    Commercializzazione dei sostituti del latte materno

SCARICA: LA BROCHURE COL PROGRAMMA – LA LOCANDINA – LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

Rispondi