#ovunquelodesideri – flash mob e convegno a Roma il 13 maggio

ALLATTAMENTO E’…OVUNQUE LO DESIDERI

Sabato 13 Maggio 2017

FLASH MOB

PIAZZA DEL POPOLO A ROMA

CONVEGNO E INCONTRI

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE E PROPOSTA DI LEGGE CON INTERVENTI DI PERSONALITA’ E CONSEGNA “PREMIO RAFFAELLA SOTTILE” DALLA MARCONI INTERNATIONAL UNIVERSITY

PRESSO SALA COLONNA

Sabato 13 maggio 2017, in occasione della ricorrenza della Festa della Mamma, avrà luogo una manifestazione di sensibilizzazione sull’argomento “Allattamento è…ovunque lo desideri”.

Alle ore 10:30, in Piazza del Popolo a Roma, le mamme provenienti da varie parti d’Italia e non solo si raduneranno per un importante flash mob

Alle ore 11:30 si sposteranno presso la vicina e prestigiosa Sala Colonna (Via Vittoria Colonna 11) dove verrà avviato il convegno teso ad affrontare e condividere le tematiche relative alle discriminazioni da loro subite nell’atto dell’allattamento in pubblico. Il convegno, grazie agli interventi dei rappresentanti delle Associazioni, delle Istituzioni e dei Docenti della stessa Università, intende altresì delineare proposte concrete da sottoporre alle istituzioni pubbliche al fine di ottenere norme per la tutela delle mamme e dei loro figli.

Il convegno nazionale sarà visibile in diretta Facebook dalla pagina ufficiale di Change.org. Lo staff della nota piattaforma che ospita la petizione parteciperà al nostro evento dando la possibilità a chiunque di seguire l’incontro.

In collaborazione con il MAMI (Movimento Allattamento Materno Italiano) sono in organizzazione proiezioni di gruppo nelle varie città d’Italia che aderiscono all’iniziativa e durante il convegno verrà effettuato un collegamento con alcune di queste. Al convegno parteciperà, inoltre, Freaks of Nature Lab di Federica Agnoletto, l’artista che ha realizzato le t-shirt dipinte a mano a sostegno della campagna che andrà a creare pezzi unici dipingendo l’ashtag #ovunquelodesideri sui capi e accessori dei partecipanti.

Raffaella Sottile, la mamma accusata di “avere sempre le tette di fuori” dai gestori di un esercizio pubblico in Liguria, è stata suo malgrado il caso che ha riempito gli spazi di numerosi network grazie al quale, però, tante altre mamme hanno poi avuto il coraggio di far emergere le loro disavventure analoghe. Così, in poco tempo, Raffaella Sottile è diventata il simbolo di un folto numero di mamme che hanno deciso di impegnarsi per sensibilizzare l’opinione pubblica su questo argomento attraverso numerose iniziative, soprattutto proponendo una petizione che in pochissimi mesi ha superato le 35.000 adesioni.

Lo scorso febbraio, in collaborazione con il MAMI (Movimento Allattamento Materno Italiano), si è svolta una grande manifestazione pubblica che ha coinvolto 70 città italiane e 10 estere in tanti flash-mob durante i quali migliaia di mamme sono scese in piazza per allattare in pubblico. Lo hanno fatto per ricordare il fatto che allattare in pubblico non significa provocare ma svolgere un atto naturale, indicato anche dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Salute) e da tanti altri enti di prevenzione e cura dei neonati.

Dunque, l’evento di sabato 13 maggio prossimo presso la prestigiosa Marconi International University, intende rappresentare un momento di aggregazione e condivisione dei risultati e di presentazione dei progetti normativi a beneficio delle mamme, invitando al convegno le personalità delle istituzioni amministrative e mediche ed ospitando le testimonianze di rappresentanti delle associazioni che da anni si battono per la tutela dei diritti delle mamme e dei bambini.

La Marconi International University, da sempre attenta ad offrire un modello formativo che attraverso le nuove tecnologie supporta le giovani mamme che intendono continuare il loro percorso accademico e accrescere le proprie competenze professionali, nel corso di questo convegno inaugura la prima edizione del “Premio Raffaella Sottile” omaggiando una borsa di studio ed offrendo altre borse di studio a costi esigui per master e corsi di laurea alle mamme che si sono particolarmente distinte nel promuovere iniziative sociali, culturali e imprenditoriali.

La cerimonia di assegnazione del Premio di quest’anno vedrà la consegna da parte della Direttrice del Campus della Marconi International University, la Dr.ssa Laura Ricci, a Raffaella Sottile per l’importante iniziativa “Allattamento è… Ovunque lo desideri” e per il grande impegno di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e di ri-educazione culturale sulle esigenze delle mamme e dei loro figli.

Inoltre verranno presentati i risultati prodotti dalla campagna-petizione “Ovunque lo desideri” di cui Raffaella Sottile è portavoce e i dati riguardanti i disagi dell’allattamento in pubblico in Italia raccolti attraverso un questionario su territorio nazionale.

La Marconi International University, università italiana con campus nello Stato della Florida e ufficialmente accreditata dall’U.S. Department of Education, con questo incontro ha l’obiettivo di supportare e fornire importanti spunti di riflessione e attenzione verso le problematiche relative alla discriminazione e all’integrazione delle mamme a livello sociale, culturale, formativo e professionale affinché in futuro si possa ottenere anche in Italia una tutela legislativa ai loro diritti.

Il convegno è aperto al pubblico e attualmente è in fase di definizione degli interventi dei relatori, provenienti da vari paesi e diverse città italiane, che metteranno a disposizione dei presenti la loro esperienza sull’argomento.

Conferma la tua presenza al convegno:
http://woodoostar.com/index.php?option=com_content&view=article&id=115

Per informazioni, interventi e adesioni:

#ovunquelodesideri
Ass.Cult. Woodoo Star
Tel.: 393.84.12.903
Email: ovunquelodesideri@gmail.com

Visita il sito della Marconi International University
http://www.marconiinternationaluniversity.edu/it/

SCARICA L’INVITO IN PDF

Rispondi