Il rispetto del Codice Internazionale entra nel Codice Deontologico dell’Ostetrica/o

LOGO-fncoIBFAN Italia dà con grande piacere il benvenuto a questa decisione della FNCO e spera che sia imitata prima possibile da tutte le altre associazioni di operatori sanitari, a cominciare dai pediatri. Spera anche che alle parole seguano i fatti, e cioè che l’attenersi ai dettami del Codice Internazionale e successive Risoluzioni dell’Assemblea Mondiale della Sanità diventi un normale comportamento per tutte le/gli ostetriche/ci, nonché per tutti gli operatori sanitari. (Leggi tutto l’articolo sul sito di IBFAN Italia)

Rispondi