BADA A COME PARLI!

Comunicato stampa congiunto

www.acp.it www.aicpam.org www.ibfanitalia.org www.lllitalia.org www.mami.org

 

BADA A COME PARLI! Perché quello che dici e scrivi fa cultura.

Cari giornalisti, ne parliamo insieme?

La Settimana Mondiale dell’Allattamento Materno (SAM) è stata pensata per commemorare la Dichiarazione degli Innocenti e da allora è  divenuta un evento annuale celebrato da migliaia di persone in tutto il mondo. Ogni anno la SAM suggerisce un diverso focus relativo  all’allattamento; nel 2011 si parla di comunicazione.
Raccogliendo questo invito le associazioni che si occupano di allattamento in Italia hanno creato per la SAM 2011 una pubblicazione volta a rendere più efficace la comunicazione dei temi relativi all’allattamento. Uno strumento che viene lanciato da tutti i siti coinvolti (e da
molti altri) il 28 settembre 2011, e diffuso in formato unicamente digitale. Si stima che la pubblicazione nei siti www.acp.it, www.aicpam.org, www.ibfanitalia.org, www.lllitalia.org, www.mami.org, (e altri) raggiungerà i 50.000 contatti in poche ore.

Connessione, sinergia, collaborazione, partnership: COMUNICAZIONE.

Non c’è dubbio che l’allattamento materno offra lo standard adeguato per il cucciolo umano dal punto di vista nutrizionale e che sia una delle pratiche di salute maggiormente sostenibili al mondo. Allattare è importante anche per le donne e le protegge contro il cancro al seno e altre malattie. Nonostante questo, in molte parti del mondo si lotta ancora contro tassi molto bassi di allattamento esclusivo e continuato, e l’Italia non fa eccezione.
Perché si è creato un divario fra ciò che sappiamo e ciò che effettivamente accade e cosa possiamo fare per ridurlo? I Governi locali e nazionali stanno cercando risposte alle crescenti disuguaglianze di salute e difficoltà economiche, e più volte si ribadisce a livello teorico che l’allattamento è la risposta: sostenibile, alla portata di tutti e a basso costo.

Attraverso questa nuova forma di comunicazione noi operatori dell’allattamento chiediamo ad ognuno di voi giornalisti di divenire portavoce di questo tema e di farlo in maniera efficace divenendo protagonisti di una nuova cultura dell’allattamento.

SCARICA LA PUBBLICAZIONE “BADA A COME PARLI!” in PDF

(scarica il testo di questo comunicato stampa in PDF)

Rispondi