Allattamento e nidi d’infanzia

wpid-20121003_181010Da qualche anno diversi nidi d’infanzia (comunali, parrocchiali, privati) hanno colto l’importanza del loro ruolo di sostegno alle mamme nella continuazione dell’allattamento, offrendo la possibilità di portare al nido il proprio latte spremuto da somministrare al bambino e, talvolta, inserendo questa possibilità all’interno di un progetto più ampio di sensibilizzazione, informazione e formazione del personale educativo e delle famiglie. Qui di seguito riportiamo alcuni di questi documenti e protocolli per la gestione del latte materno.

Chi volesse far aggiungere un documento relativo al proprio territorio, può segnalarlo e inviarlo a info@mami.org.

Sulla raccolta, conservazione e somministrazione del latte materno spremuto:

Sull’alimentazione al nido, allattamento compreso:

 

 

Rispondi