Corso di formazione OMS/UNICEF “20 ore” sull’allattamento al seno per operatori della salute

Corso di formazione OMS/UNICEF “20 ore” sull’allattamento al seno per operatori della salute

16-17-18 marzo 2018 – ore 9-18

Sei un operatore della salute e desideri iniziare una formazione specifica sull’allattamento al seno?

Leggi nei dettagli al link http://www.latteecoccole.net/2017/11/CORSO-FORMAZIONE-OMS-UNICEF-20-ORE-ALLATTAMENTO-AL-SENO-OPERATORI-DELLA-SALUTE-ROMA-ITALIA/

 

Obiettivi del corso

La protezione, la promozione e il sostegno dell’allattamento al seno costituiscono una priorità di salute pubblica oramai riconosciuta sia a livello internazionale che nazionale.

L’obiettivo generale del percorso formativo è integrare le competenze dei partecipanti con strumenti teorico-pratici relativi alla promozione, protezione e sostegno dell’allattamento al seno, fisiologia, gestione della lattazione, sul counselling e aspetti etici e deontologici.

Gli obiettivi formativi prevedono che al termine del corso i partecipanti siano in grado di:
1. descrivere i benefici dell’allattamento materno, la fisiologia dell’allattamento e le pratiche attualmente raccomandate per l’alimentazione infantile;
2. fornire protezione e sostegno adeguato all’allattamento al seno nel proprio ambito lavorativo  in condizioni fisiologiche e  di patologia materna o neonatale;
3. mettere in pratica le tecniche di counselling applicate alla promozione, protezione e sostegno dell’allattamento al seno;
4. analizzare le proprie pratiche professionali alla luce delle prove di efficacia disponibili;
5. proporre miglioramenti ai modelli operativi di promozione dell’allattamento al seno attualmente in uso basandosi sull’offerta attiva del servizio.

Attenzione: i corsi 20 ore OMS/UNICEF, così come i moduli successivi (40 ore e 80 ore) NON abilitano a condurre questi corsi, nè tantomeno a formare formatori. I corsi OMS/UNICEF inoltre NON abilitano i discenti a qualificarsi come “consulenti in allattamento”.

 

Contenuti

  • Perché allattare: definizioni e raccomandazioni O.M.S.
  • Anatomia e fisiologia dell’allattamento materno
  • Proprietà e composizione del latte materno
  • Informazione e buone pratiche per avviare l’allattamento
  • Osservazione e valutazione della poppata, attacco e posizioni adeguate, efficacia della poppata
  • I parametri di crescita del bambino
  • Come spremere manualmente e conservare il latte materno, come usare il tiralatte, metodi alternativi nella somministrazione del latte materno
  • Problemi del seno precoci e tardivi (ragadi, ingorgo, edema, mastite etc)
  • Controindicazioni e/o ostacoli all’allattamento
  • Indicazioni dell’O.M.S. rispetto all’alimentazione artificiale
  • Preparazione e conservazione in sicurezza del latte artificiale
  • Svezzamento e ritorno al lavoro
  • Cenni su farmaci e allattamento, fertilità e contraccezione, HIV e allattamento
  • Counselling:
    – quali informazioni raccogliere durante una consulenza per l’allattamento
    – infondere fiducia, dare sostegno ed aiuto in caso di insufficiente produzione di latte, pianto del bambino, rifiuto del seno, etc.
    – Le cure amiche della madre
  • Le buone pratiche per promuovere, sostenere e proteggere l’allattamento materno:
    – Il Codice Internazionale sulla Commercializzazione dei Sostituti del Latte Materno e successive Risoluzioni e Dichiarazioni
    – Iniziativa O.M.S./Unicef “Ospedale Amico del Bambino”
    – Iniziativa “Comunità Amica dei Bambini per l’Allattamento Materno”
    – Iniziativa “ Farmacia amica dell’allattamento materno”
    – Spazi e gruppi d’incontro per mamme e bambini

Data del corso: 16-17-18 marzo 2018 orario 9-19. Frequenza obbligatoria

Sede del corso

La sede a Roma è in via Luigi Lodi, 76. Su richiesta il corso può essere portato anche in altre sedi a Roma o in Italia.

Numero partecipanti

Il numero partecipanti può essere compreso tra un minimo di 15 e un massimo di 25.

Attestato di partecipazione

Alla fine del corso sarà rilasciato ai partecipanti l’attestato di partecipazione. La partecipazione è obbligatoria a tutte le ore del corso.

 

ECM

Su richiesta dei partecipanti è possibile richiedere ECM. Il costo degli ECM (1300,00 euro) sarà ripartito tra i richiedenti.

Per il corso di Roma, 16-18 marzo, la richiesta di ECM sarà attivata appena raggiunto il numero minimo di richiedenti.

Modalità e costi di partecipazione

La quota di partecipazione del corso è di 320,00 euro. La quota comprende la partecipazione obbligatoria ai 3 giorni di formazione con 2 formatori RIFAM, il materiale didattico e dispensa finale, attestato di partecipazione ed ECM (20 crediti).
Se non sei interessato agli ECM contattaci entro e non oltre il 15 gennaio 2018 e raccoglieremo le adesioni per valutare il costo differenziato.
Gli operatori interessati devono inviare richiesta di partecipazione alla mail info@latteecoccole.it entro e non oltre il 31 gennaio 2018 e versare l’acconto NON RIMBORSABILE di 95,00. Il saldo del corso dovrà essere versato entro il 28 febbraio.

Per ulteriori informazioni su date e costi contattate l’Associazione alla mail: info@latteecoccole.it

Rispondi