Corso di formazione È NATA UNA MAMMA – Il sostegno domiciliare nel puerperio

Melograno_coloreIl Melograno – Centro Informazione Maternità e Nascita

propone il corso di formazione

“È NATA UNA MAMMA.
Il sostegno domiciliare
nel puerperio”

Treviso – 4-5-6/11-12-13/aprile e 9-10-11/maggio 2014

Presentazione del corso: il corso (di 52 ore totali) è dedicato alle nuove esperienze di supporto domiciliare alle famiglie dopo la nascita di un figlio, sviluppate sia in Italia che all’estero, con il duplice obiettivo di garantire una continuità di assistenza in tutto il percorso nascita e di promuovere reti efficaci di sostegno precoce alla genitorialità.
Il sostegno domiciliare nel puerperio rappresenta una nuova tipologia di servizio che si discosta dai tradizionali modelli di assistenza domiciliare; è mirato ad accompagnare e sostenere i neo-genitori, soprattutto le madri, sviluppando e rafforzando le competenze nei nuovi impegni legati alla nascita del bambino, alla sua cura, alla comprensione delle sue esigenze e all’allattamento.
Raccomandato dalle Linee Guida nazionali sul Percorso nascita, è un intervento che si sta diffondendo sempre più sul territorio anche sulla base di diverse ricerche che ne documentano l’efficacia nel promuovere la salute e il benessere del neonato e dei genitori.
A questo riguardo il Melograno ha messo a punto e realizzato da molti anni, in più regioni italiane, il progetto “È nata una mamma”. Sulla base dell’ampia esperienza acquisita ha elaborato uno specifico iter formativo dedicato a questo peculiare servizio.

Finalità generali e obiettivi: il corso intende offrire la possibilità di acquisire una specifica competenza in questo campo, sviluppando ed accrescendo in ognuno dei partecipanti:

  1. la consapevolezza di sé e della propria motivazione in relazione al ruolo di operatrice domiciliare nel puerperio;
  2. la percezione chiara dei compiti, delle modalità e dei criteri che definiscono l’intervento;
  3. le conoscenze teoriche, le metodologie e gli strumenti operativi attinenti ai servizi di sostegno precoce alla genitorialità e al lavoro in rete;
  4. le capacità di comunicare in modo efficace ed empatico.

Destinatari: il corso di formazione è rivolto ad operatrici che lavorano nei servizi materno-infantili e a quanti sono interessanti a sviluppare competenze nell’area del sostegno domiciliare al puerperio.

Docenti: le docenti del corso operano all’interno dell’associazione Il Melograno, Centro Informazione Maternità e Nascita:

  • Sara Cosano, peer counsellor in allattamento al seno, membro di IBFAN Italia, componente del Comitato Regionale per la promozione dell’allattamento materno della Regione Veneto
  • Luciana Mellone, conduttrice e formatrice di percorsi di accompagnamento alla nascita e nel post nascita, peer counsellor in allattamento al seno e assistente domiciliare al puerperio. Coordinatrice Nido in Famiglia per la Regione Veneto. Si occupa di progettazione nel sociale. Presidente del Melograno Nazionale dal 2009.
  • Martina Pilla, operatrice Melograno nella sede di Treviso, è assistente domiciliare al puerperio e coordinatrice del progetto “È nata una mamma”, psicologa, psicoterapeuta e formatrice.
  • Cristina Realini, conduttrice e formatrice di percorsi di accompagnamento alla nascita e nel post nascita, ha iniziato come assistente sociale di consultorio pubblico e nel 1983 ha fondato Il Melograno di Gallarate (VA). È laureata in Filosofia e diplomata in Servizio Sociale.

Per i Contenuti, la Metodologia, le date e la sede, i costi e le modalità di iscrizione SCARICA IL PIEGHEVOLE DEL CORSO.

Segreteria:
Il Melograno, Centro Informazione Maternità e Nascita – via dei Dall’Oro, 19 – 31100 Treviso
tel. 329-3576008 – email: centro@melogranotv.org – sito web: www.melogranotv.org

Commenti

  1. Alonzi Claudia dice:

    carissimi melograni…trovo questa iniziativa fantastica. Io lavoro nel campo della salute mentale in particolare nel campo della promozione della salute mentale e come dipartimento prevenzione insieme con dipartimento materno infantile e dipartimento salute mentale vorremmo spingere i nostri amministratori a ripristinare le home visiting di sostegno al puerperio….impresa difficile ma non impossibile dati i dimostrati vantaggi intermine di salute ho cercato dovunque quelle che voi chiamate Linee guida Nazionali al percorso nascita e non le ho trovate almeno non come denominate così (ho cercato nel sito SNLG E in Epicentro, ISS ecc. niente potreste gentilmente darmi qualche indicazione in merito in modo da poter rintracciare questa preziosa fonte. Vi ringrazio anticipatament e saluto cordialmente. Claudia Alonzi

    claudia.alonzi@aslto1.it

    • mami_ap dice:

      Ciao Claudia, la nostra segreteria ti dovrebbe dare a breve il contatto del Melograno a cui chiedere direttamente 🙂

Rispondi