SAM 2010

Settimana mondiale
per l’Allattamento Materno 2010

ALLATTARE AL SENO: BASTANO POCHI PASSI!
Le Iniziative Amiche dei Bambini

Motivazione

  • I servizi sanitari giocano un ruolo importantissimo nel successo dell’allattamento al seno.
  • I Dieci Passi per l’ospedale e i Sette Passi per la comunità forniscono un valido sostegno per aiutare le mamme a realizzare i loro progetti di allattamento al seno e per preparare gli operatori sanitari ad aiutarle.
  • La Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno ricorda quest’anno il 20° anniversario della Dichiarazione degli Innocenti che ha fortemente richiesto l’attuazione dei Dieci Passi in tutti i reparti maternità.
  • Durante questi 20 anni, più di 20.000 maternità, circa il 28% dei reparti maternità di tutto il mondo, hanno attuato pienamente i Dieci Passi e sono stati riconosciuti dall’Iniziativa Ospedali Amici dei Bambini (BFHI).
  • Negli stessi anni, l’incidenza di allattamento esclusivo al seno è aumentata in modo significativo.
  • Tuttavia, una riduzione nei programmi per la BFHI in tutto il mondo, un’inadeguata formazione e una ridotta applicazione dei Dieci Passi nei reparti già riconosciuti, portano le percentuali di allattamento esclusivo al seno ad essere stazionarie o addirittura in calo in molte realtà.
  • È giunto il momento di rivalutare questa impostazione e di decidere in quale direzione procedere.

Obiettivi della Settimana dell’Allattamento Materno 2010

  • Dare più valore al contributo dei Dieci Passi e dei Sette Passi per l’allattamento esclusivo al seno.
  • Rinnovare le attività nei Servizi Sanitari e tra gli operatori e le comunità per sostenere le mamme nel raggiungimento dei loro obiettivi di allattamento al seno.
  • Diffondere ovunque il messaggio che la protezione, la promozione ed il sostegno dell’allattamento siano un diritto delle mamme, un diritto dei bambini e un diritto umano.
  • Far sì che le donne e tutti quelli che si occupano di diritti umani lottino per Servizi Sanitari che sostengano l’allattamento materno.
  • Assicurarsi che gli operatori sanitari che seguono le mamme e i loro bimbi siano adeguatamente preparati per consigliarle e sostenerle nel seguire la migliore alimentazione per i bambini.

I Dieci Passi sono stati presentati ufficialmente nel 1989 come una dichiarazione congiunta dell’OMS e dell’UNICEF sulla Protezione, Promozione e Sostegno dell’Allattamento al seno: il ruolo speciale dei Reparti Maternità. La Dichiarazione degli Innocenti del 1990 ha richiamato l’attenzione mondiale sulla necessità di attuare pienamente i Dieci Passi in tutte le Maternità entro il 1995.
20 anni più tardi più di 152 paesi hanno Ospedali Amici dei Bambini. Questi ospedali hanno realizzato i Dieci Passi e tramite il rispetto del Codice Internazionale sulla Commercializzazione dei Sostituti del Latte Materno hanno anche aiutato a proteggere gli operatori sanitari e il pubblico dalla promozione del latte in formula.

Materiali della SAM 2010:

Calendario (PDF a colori)

(PDF in bianco e nero)

Pacchetto delle Idee(alta risoluzione, PDF di 4,5 MB)

(bassa risoluzione, PDF di 1,2 MB)

Vedi anche:

– gli EVENTI relizzati per la SAM 2010 e i loro RESOCONTI

– la pagina “SAM 2010 e dintorni

– i materiali sul sito dell’UNICEF

– il Progetto FAAM (Farmacia Amica dell’Allattamento Materno)