SAM 2002

Settimana mondiale per l’Allattamento 2002

Allattamento al seno: madri sane
& bimbi e bimbe sani

L’allattamento al seno può essere un mezzo per promuovere e proteggere la salute sia della madre che del bambino. Per la madre, l’allattamento può ridurre il rischio di emorragie dopo-parto, di varie malattie infettive, di cancro al seno ed alle ovaie, di carenza di ferro, di anemia e persino della morte. Per il bambino l’allattamento è un fattore di prevenzione delle più comuni malattie, come la diarrea, le malattie del tratto respiratorio (compresa la polmonite), le infezioni alle orecchie ed alle vie urinarie. Per entrambi, l’atto di allattare è componente essenziale dell’imparare ad essere madre, a fornire giuste cure al bambino, e a contribuire ad una crescita sana ed ad un buon sviluppo psico-sociale.
La strada per realizzare questi benefici, al tempo stesso, non è sempre in pianura. L’allattamento al seno è più agevolato quando le madri sono:

  • in salute ed hanno una dieta equilibrata
  • capaci di ricevere cure sanitarie personali prima, durante e dopo la gravidanza
  • informate sulle migliori pratiche per loro stesse e per i loro bambini, compresa l’importanza dell’allattamento al seno esclusivo per i primi sei mesi ed il corretto utilizzo degli alimenti complementari in seguito
  • capaci di partorire in un ambiente che rispetta e sostiene loro con le minime interferenze (a meno che non siano necessità  mediche)
  • sostenute immediatamente dopo il parto e durante tutto il periodo post-parto nel mantenere le corrette pratiche di allattamento
  • capaci di distanziare i loro parti e pianificare la loro famiglia
  • distanti da interventi commerciali che minano l’allattamento al seno

Persino quando si presentano degli ostacoli, l’allattamento può essere mantenuto tramite la comprensione ed il supporto della madre all’interno della sua “rete critica” di sostegno (famiglia, amici e operatori sanitari).
Purtroppo, l’aumentata urbanizzazione e la dislocazione della famiglia allargata hanno indebolito questi supporti sociali. L’aumento del numero di parti medicalizzati ha ridotto i parti ad esperienze tecnologiche e farmacologiche, che spesso minano l’allattamento al seno.

Quest’anno il tema della Settimana per l’Allattamento Materno (SAM) “Madri sane e bambini e bambine sani”, sottolinea i bisogni urgenti di proteggere, promuovere e sostenere la salute ed il benessere delle madri tanto quanto il bisogno di proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento al seno per avere neonati e bambini più sani.

Gli obiettivi della Settimana per l’Allattamento al Seno 2002 sono:

  • Far sì che l’allattamento al seno diventi parte integrante del ciclo riproduttivo e della salute della donna
  • Far maturare la consapevolezza del diritto delle donne ad un parto umano e non invasivo
  • Promuovere “l’Iniziativa Mondiale di Sostegno alla Madre” (GIMS) come punto di forza dei moltissimi modi per sostenere l’allattamento al seno.

 

Materiali della SAM 2002:

icona_calendario_2002calendario icona_pacchetto_2002pacchetto delle idee

Guarda le iniziative svolte in occasione della SAM 2002 nel Vol.6, n.3 di MAMI NOTIZIE