FAD sull’allattamento al seno dell’Istituto Superiore di Sanità

Nasce dalla partnership tra il programma Guadagnare Salute e l’iniziativa “Insieme per l’allattamento”, promossa da Istituto superiore di sanità, Unicef Italia e Asl Milano, un nuovo corso di Formazione A Distanza sull’allattamento al seno.

Dal sito dell’ISS:

La formazione di base, quanto l’aggiornamento continuo per gli operatori sanitari, devono essere migliorate, nello stesso modo in cui, oltre che per l’allattamento al seno, si stanno introducendo miglioramenti su altri temi di assistenza sanitaria. Per una madre, tra le barriere alla realizzazione di un allattamento dSenior woman attending business trainingi successo, è infatti non trovare un sostegno adeguato da parte degli operatori sanitari ospedalieri e territoriali. Questo aiuto competente si basa su una formazione aggiornata, basata sulle prove di efficacia. Offrire educazione continua interdisciplinare in accordo con le linee guida dell’Oms e dell’Unicef, come la formazione a distanza dell’Iss, rappresenta una tappa fondamentale per diffondere buone pratiche al personale interessato, con particolare attenzione per gli operatori di primo livello per la maternità e l’assistenza all’infanzia, ma anche per le mamme, prime protagoniste di questa scelta di salute per sé e il proprio bambino.

A chi si rivolge

La partnership tra il programma Guadagnare Salute e l’iniziativa “Insieme per l’allattamento”, promossa da Istituto superiore di sanità, Unicef Italia e Asl Milano, ha permesso di sviluppare questo percorso formativo a distanza (Fad) rivolto a tutti i  professionisti della salute che, a diverso titolo, entrano in contatto con donne in gravidanza, mamme, papà e bambini. Il percorso Fad è parte integrante di un insieme di iniziative di aggiornamento che ha lo scopo di aumentare le conoscenze in tema di fisiologia dell’allattamento materno e di gestione appropriata dei comuni problemi che si possono presentare, di fornire indicazioni su come accedere a un’affidabile fonte di riferimento per la prescrizione di farmaci alle madri che allattano al seno e su come indirizzarle alle figure più appropriate per l’aiuto e il sostegno all’allattamento. Per la riuscita dell’iniziativa “Insieme per l’allattamento”, in ospedale come nel territorio, è essenziale che tutti gli attori giochino attivamente il proprio ruolo all’interno della rete di sostegno.

Il corso è aperto, senza crediti Ecm, anche alle madri che fanno parte di gruppi di sostegno tra pari attivi nel territorio e possono offrire un sostegno efficace ai bambini, alle madri e alle famiglie.

Come accedere alla Fad

Per usufruire dell’offerta formativa occorre collegarsi alla piattaforma goal e registrarsi cliccando sulla scritta “registrati” posta in alto a destra della testata. Una volta effettuata la registrazione l’utente riceverà per e-mail un codice pin che consentirà l’accesso alla pagina di presentazione del corso e alle attività previste. Si ricorda che per ottenere gli 8 crediti assegnati a questa Fad è necessario portare a termine tutte le attività indicate come obbligatorie. Il percorso Fad sarà attivo fino al 30 aprile 2014.

Rispondi